Perché i tuoi social sono un fallimento?

Ecco alcune ragioni per le quali non potresti avere il massimo ritorno dai tuoi social.

Il mondo dei social si fa sempre più variegato ed esigente. Essere presenti con la propria azienda non basta. Bisogna far sì che questa presenza sia gestita nel migliore dei modi. Anche in questo caso il fai da te non è certamente la scelta corretta. Vediamo insieme quali cose si possono fare e quali evitare per non incappare in errori da principiante.

#OFFRI CONTENUTI DI QUALITÀ

Celebrare soltanto il proprio marchio, pubblicare esclusivamente offerte, nuovi prodotti e tutto ciò che gira intorno alla sete di vendita, è un atteggiamento che porta la vostra nicchia al disinteresse. Inserire contenuti interessanti che possono arricchire anche chi vi segue e non soltanto voi, genera un buon livello di interesse.

#CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO

Non è sicuramente la strategia migliore dedicarsi ai propri social ogni morte di papa. I social vanno aggiornati e seguiti con cura. La stessa cura sarà percepita da chi vi segue. Non è molto stimolante per un cliente relazionarsi con un’azienda che non cura il suo sito e le sue pagine social.

#EMPATIA PORTAMI VIA

Capire quali contenuti sono più graditi dai vostri follower è una mossa molto saggia per essere seguiti fedelmente. Empatizzare con i vostri clienti è essenziale per creare contenuti adatti, ma si tratta anche della base del vostro successo imprenditoriale!

Verdi, blu, rossi o gialli, come li volete costruire i vostri social, è bene che siano gestiti e curati come una pianta che necessita di attenzioni quotidiane per crescere forte e iniziare a generare splendidi frutti.

Interessato ad approfondire la questione social? Scopri i nostri servizi di gestione social network.

Copyright Sphaera

Post Correlati