Le attività commerciali su cui puntare quest’anno

attività

Vi siete stancati di lavorare da dipendenti o avete malauguratamente perso il vostro posto di lavoro? Beh non arrendetevi mai.

Una soluzione potrebbe essere quella di crearvi un nuovo lavoro aprendo un’attività tutta vostra!
Lo so lo so, starete pensando ai costi e ai rischi che comporta fare un passo simile, a quanto la crisi renda difficoltoso il tutto, ecc… ma vi posso assicurare che se individuerete la giusta attività e il giusto settore in cui buttarvi, otterrete grandi soddisfazioni sia dal punto di vista personale, per aver realizzato qualcosa di vostro, sia dal punto di vista economico.

Requisiti fondamentali per far sì che essa possa avere successo sono ovviamente passione, impegno e lungimiranza.

Ma qual è il segreto per aprire attività che fruttino soldi veri?
Cercare di capire di cosa abbiano bisogno le persone per poi offrirglielo. Dovrete inoltre tentare di essere originali, di proporre servizi poco diffusi (per non soccombere al confronto con la concorrenza più esperta e rinomata), puntando ad un mercato di nicchia e individuando un target specifico senza rinunciare mai all’aiuto di internet.

Ecco qualche consiglio per attività commerciali che, se ben sviluppate, potrebbero rivelarsi buone opportunità di guadagno:

Attività dedicata al riciclo
La salvaguardia del pianeta è sempre una grande tematica e il problema dei rifiuti ci affligge ormai da anni. Fortunatamente la raccolta differenziata sta pian pianino prendendo piede nel nostro paese, anche se abbiamo ancora molto da imparare in particolare per quanto riguarda lo smaltimento di rifiuti elettronici ed informatici. Perché non creare un’attività che si occupi di raccoglierli e riciclarli correttamente?

Negozio di vestiti e oggetti particolari
Siete dei tipi creativi e non sapete come sviluppare le vostre idee, rimanendo nell’ottica del riciclo e del riuso, perché non aprire un negozio che venda abbigliamento realizzato utilizzando abiti usati, oggetti che inizialmente avevano una specifica funzione a cui è stato dato un nuovo uso?
Un’altro modo potrebbe essere quello di basare l’attività su un aspetto o una caratteristica in particolare come l’uso di materiali ecologici, la scelta di non vendere vestiti che comportino l’utilizzo di prodotti animali ecc..

Negozio per animali
Al giorno d’oggi chi non ha in casa un animale? Che si tratti di cani, gatti, pappagalli, conigli, criceti, porcellini o pesci, sono sempre di più le persone che decidono di adottare un amico fidato.
Puntando su negozi di animali, con accessori ed oggetti dedicati, potrebbe essere la svolta per voi. Specializzatevi in questo settore per offrire un servizio migliore o assumete qualcuno che possa aiutarvi nella scelta dei prodotti giusti; il successo è praticamente assicurato.

Negozi specializzati online
Oltre ai negozi fisici però è importante non dimenticare il Web e le infinite opportunità che ci può offrire; una di esse può essere quella di aprire negozi online specializzati.
Come sappiamo internet ci può aiutare a raggiungere un numero elevatissimo di persone individuando anche nicchie di mercato “minori”, ma ad alta disponibilità economica. Vi basterà individuarne una e farla diventare il vostro business.

Centri benessere
Stress, stress e stress sono ormai le parole chiave di quest’epoca, se ne trova ad ogni angolo, in ogni città, paese o quartiere. Al giorno d’oggi, se saprete toccare le giuste porte, quale attività può andare meglio di un centro benessere, di un luogo che dà la possibilità alle persone di rilassarsi e staccare dal lavoro, dalla quotidianità, dai bambini che a volte fanno impazzire, dai problemi economici, insomma dal resto del mondo, per dedicare un po’ di tempo a loro stesse. E per differenziarvi dagli altri potreste offrire trattamenti particolari, nuovi o provenienti da altre culture, che stuzzichino la curiosità dei clienti.

Street food e distributori di cibo
Un’altra attività che, se sarete bravi, non potrà che essere un successo è quella della distribuzione di cibo; se i soliti ristoranti vi annoiano e richiedono un investimento troppo grande per voi, puntate su un’alternativa a metà strada fra il fast food e un buon pasto tradizionale.
Le persone conducono una vita frenetica oggi, hanno poco tempo, i pasti sono sempre più veloci ed è qui che entrate in scena voi, con i vostri distributori di cibo o il vostro furgoncino street food, in grado di coniugare la velocità e i prezzi dei fast food alla salubrità dei pasti artigianali, tipici della tradizione italiana e della città da cui provenite.

Riparazione smartphone
Smartphone e cellulari sono ormai estensioni di ognuno di noi e vista la delicatezza di tali oggetti ognuno di noi ha dovuto cambiarne lo schermo più e più volte e portarli in assistenza per danni di vario genere.
Perché non imparare ed offrirsi di ripararli? Se poi sarete in grado di svolgere un servizio efficiente ad un prezzo vantaggioso le probabilità di successo saranno molto alte.

Attività agricole
Considerando l’importanza che le persone danno oggi ai cibi biologici, dalle origini affidabili e a chilometro zero, perché non entrare nel settore aprendo un’azienda agricola?
La Legge di Bilancio 2017, prevede addirittura delle buone agevolazioni per coloro che decideranno di aprirne una.
E se la voglia non vi manca potreste pensare di affiancarla ad un bell’agriturismo che offra cibi salutari e qualche momento di relax ai suoi clienti.

Freelance
Ultimo, ma non ultimo il lavoro da freelance. In questo caso dovrete riuscire ad essere il tassello mancante di un’azienda che senza di voi e le vostre capacità non potrà risolvere un determinato problema.
Ad esempio secondo il sito Freelancer.com fra le figure più ricercate abbiamo quelle relative al campo del social media marketing, del content web, ma anche che sappiano muoversi su Excel e sull’immissione ed elaborazione dati.

Le strade per costruirsi il futuro che avete sempre desiderato sono infinite e non hanno limiti di età, quindi buttatevi, sperimentate e lavorate sodo per ottenere il lavoro che volete.

Ve lo dice uno che ci ha provato davvero e che, almeno per ora, qualcosa di buono è riuscito a tirarcelo fuori.