Dominio internet: che cos’è e a cosa serve

Nell’ambito informatico cosa s’intende col termine dominio?

In parole povere un dominio è un indirizzo che permette di identificare il sito stesso.
Si tratta, infatti, di un insieme di caratteri alfanumerici che identificano inequivocabilmente un sito sulla rete.

Ma facciamo un passo indietro… cos'è dominio

Alla base di tutto troviamo il cosiddetto Domain Name System o DNS (=sistema dei nomi di dominio), il sistema in grado di convertire i nomi degli host collegati alla rete in indirizzi IP e viceversa, questo banalmente perchè per noi umani è più facile memorizzare nomi piuttosto che stringhe di numeri, mentre il computer necessita proprio di quest’ultime per collegarsi ai server.

Quindi quando cerchiamo un sito “www.sito.it” andiamo a pescare dall’immensa rete del “www” ed è qui che entrano in gioco i DNS che traducono il nome nell’indirizzo IP corrispondente reindirizzandoci in pochi secondi al sito richiesto.

Tornando alla definizione di dominio e alla sua struttura possiamo quindi dire che:
il nome di dominio indica quindi l’intera stringa che identifica l’host, che è composto da:

    • metodo di accesso, cioè http o https, grazie al quale il client (utente) può fare una richiesta e il server rispondere.
    • www, cioè il suffisso usato per indicare un determinato spazio della rete internet;
    • il dominio vero e proprio composto dal nome dell’host e da domini di primo, secondo e anche terzo livello intervallati da un punto detto “radice”.

cos'è un dominioAd esempio:

1) .it, .com, .org, .net ecc sono tutti domini di primo livello;

2) samsung.it è un dominio di secondo livello;

3) store.samsung.it è un dominio di terzo livello.

È importante ricordare di scegliere il nome di dominio del sito tenendo presente la tipologia di sito che si vuole realizzare.

Per registrare domini serve poco tempo e per mantenerli nel tempo, basta rinnovarli ogni anno.

Segui il blog di Sphaera – Web Agency Bologna per scoprire altre curiosità sul mondo del Web.

Post Correlati