Iliad: cos’è, come funziona e quali vantaggi presenta?

Cos’è e come funziona Iliad?

Iliad è un operatore telefonico di origini francesi che opera oltre le Alpi con il nome di Free e che da maggio è giunto in Italia in un modo che non si era mai visto prima.

Esso ha basato e basa ancora oggi, a circa sei mesi dall’uscita, tutto il suo piano marketing su offerte incredibilmente vantaggiose, garantendo agli utenti affidabilità e trasparenza, senza porre vincoli temporali o costi nascosti, assicurando inoltre una copertura del 99%.

Gli esperti hanno classificato il fenomeno come una costosa valorizzazione del marchio (brand awareness), utile alla sua diffusione nel minor tempo possibile e in effetti, possiamo dire che tale strategia abbia funzionato perché le offerte hanno trovato riscontro positivo, in particolare con i giovani, superando ampiamente i due milioni di abbonati.

La proposta con cui Iliad ha deciso di presentarsi al mondo comprendeva 30 GB di internet, minuti e messaggi illimitati a € 5,99 al mese per poi passare a 40 GB (minuti e messaggi sempre illimitati) a € 6,99 e infine a 50 GB (minuti e messaggi ancora illimitati) a € 7,99.

Insomma, le migliori proposte mai offerte dal mercato.

Ma come hanno reagito gli operatori locali?
Correndo ai ripari naturalmente e contrattaccando con prezzi altrettanto vantaggiosi, possibili principalmente grazie alla creazione di operatori virtuali come Ho Mobile per Vodafone e Kena per Tim, che forniscono servizi di telefonia mobile senza possedere le licenze per lo spettro radio o le infrastrutture necessarie utilizzando quelle degli operatori reali, senza però considerare che Iliad non è un operatore virtuale, ma un operatore vero e proprio che ovvia la scarsa disponibilità d’infrastrutture con un accordo di roaming sulla rete Wind Tre.

In linea generale, tutte le tariffe sono diminuite del 20% circa e sono aumentate le offerte di servizi come il numero di Giga e i minuti.
Del resto si sa, la concorrenza avvantaggia sempre i consumatori, mai i venditori!

Detto ciò, alcune domande sorgono spontanee:

  • troppo bello per essere vero, dove sta la fregatura? Per il momento sembra non esserci.
  • In giro per l’Italia come funziona? Prende? Dipende; dipende dalla rete a cui siete collegati e la città in cui vi trovate. In alcune Iliad funziona perfettamente, in altre un po’ meno. Collegati alla pagina relativa alla copertura di Iliad Italia (http://www.iliad.it/copertura/) per scoprire se abiti in una zona coperta.
  • Presenta difficoltà o difetti di vario genere?
    Google non riconosce l’operatore quindi il collegamento ad internet non viene attivato immediatamente. E’ necessaria una connessione wifi per scaricare l’app “mobile config”, l’unica in grado di risolvere il problema configurando le informazioni necessarie.
  • Come controllo consumi e soglie? Accedendo alla vostra area personale online, anche se, avendo minuti e messaggi illimitati, non vi servirà a molto.
  • E’ facile passare ad Iliad? Sì, vi basterà acquistare la SIM in una delle SimBox installate nei centri commerciali o direttamente online (registrandovi sul sito e seguendo le istruzioni che seguono) e attivarla sul sito di Iliad.